Condizioni Generali di Vendita relative a Materiali e Servizi

Articolo 1. Ambito di applicazione - Contenuto - Prodotto

Le presenti condizioni generali di vendita si applicano senza riserve a tutti i prodotti e/o servizi e/o installazioni offerti da VITRINEMEDIA ITALIA S.r.l. (di seguito denominati per brevità “Prodotti”). Il loro scopo è definire i diritti e gli obblighi delle parti in relazione alla vendita dei prodotti offerti da VITRINEMEDIA ITALIA S.r.l. al cliente. Le disposizioni del presente contratto esprimono l'intero accordo tra le parti, costituiscono l'unico fondamento del rapporto commerciale tra le stesse e, in tal senso, con la sottoscrizione del cliente s’intendono accettati dallo stesso.

Le presenti condizioni generali di vendita prevalgono su tutte le precedenti proposte o accordi, nonché su ogni altra comunicazione e su tutte le condizioni generali di acquisto. Nel caso in cui una qualsiasi delle disposizioni del presente documento sia ritenuta o dichiarata nulla o non scritta, dovranno intendersi valide ed in vigore le restanti parti. VITRINEMEDIA ITALIA S.r.l. (d’ora innanzi per brevità denominata anche VITRINEMEDIA) si riserva il diritto di modificare le presenti condizioni generali di vendita in qualsiasi momento. In tal caso, le condizioni generali di vendita in vigore si applicheranno ad ogni ordine. Le presenti condizioni generali di vendita saranno comunicate a qualsiasi cliente che ne faccia richiesta.

VITRINEMEDIA ITALIA S.r.l. si riserva il diritto di derogare a determinate clausole del presente documento, a seconda delle trattative effettuate con il cliente, stabilendo condizioni speciali di vendita.

I prezzi e le informazioni riportate sui mezzi di comunicazione e/o di pubblicità assumono valore meramente indicativo, VITRINEMEDIA ITALIA S.r.l. si riserva il diritto di modificare design, formato, dimensione o materiale dei propri prodotti. Le caratteristiche dei prodotti sono fornite a titolo puramente indicativo e non possono costituire in nessun caso motivo di reclamo o di richiesta di riduzione del prezzo da parte del cliente.


Articolo 2. Ordine

Il cliente effettua l'ordine firmando un modulo d'ordine con un rappresentante di VITRINEMEDIA ITALIA S.r.l.

Qualsiasi ordine implica l'accettazione dei prezzi e della descrizione dei Prodotti disponibili per la vendita.


Articolo 3. Prezzi e Termini di Pagamento

3.1 Attrezzature e installazione

I prezzi previsti nella proposta da VITRINEMEDIA sono espressi in euro, IVA esclusa.

La fattura verrà inviata al cliente, a mezzo posta o e-mail, a scelta di VITRINEMEDIA ITALIA S.r.l., salvo il rispetto degli obblighi fiscali circa l’emissione di fattura c.d. elettronica.

Le modalità e i termini di pagamento dei Prodotti elencati nel modulo d'ordine sono i seguenti:

- quanto al 50% dell'importo totale comprensivo di IVA dovrà essere pagato al momento dell'ordine;

- quanto al restante 50%, a titolo di saldo, al momento della consegna dei Prodotti, salvo diverso accordo espresso concluso al momento dell'ordine ovvero della sottoscrizione di un contratto di noleggio operativo di beni strumentali o di locazione finanziaria con uno dei partner di Vitrinemedia.

Se i Prodotti saranno installati da VITRINEMEDIA ITALIA S.r.l. (o da un suo partner), il saldo del restante 50% verrà pagato dal cliente al ricevimento della fattura.

 

In caso di sottoscrizione da parte del cliente di un contratto di noleggio operativo o di leasing con un partner di VITRINEMEDIA ITALIA S.r.l., necessario al finanziamento per l’acquisto dei Prodotti, verranno seguite le seguenti modalità di fatturazione e pagamento del prezzo:

-          nel momento in cui verrà ricevuta la proposta di acquisto mediante sottoscrizione di apposito modulo ed in seguito alla sua accettazione da parte di Vitrinemedia Italia ed inoltre in seguito all’approvazione della domanda volta all’ottenimento di un contratto di noleggio operativo, sempre che il cliente nè faccia istanza, sarà richiesto a quest’ultimo la firma elettronica del contratto stesso. L’ordine sarà quindi approvato e messo in consegna dopo che Vitrinemedia avrà ricevuto il contratto di noleggio operativo firmato dal cliente.

Nessun ordine può essere annullato dal cliente senza il previo consenso di VITRINEMEDIA ITALIA, indipendentemente dal fatto che sia stato versato o meno un acconto. In caso di annullamento dell'ordine, già accettato da VITRINEMEDIA, l'eventuale pagamento già effettuato (acconto versato e saldo della fattura, se previsto) rimarrà automaticamente trattenuto da VITRINEMEDIA a titolo di caparra penitenziale ex art.1386 c.c. .

Il Cliente si impegna a firmare il Verbale di installazione della sua apparecchiatura, mediante firma elettronica di apposito documento, nelle 48 ore successive all’installazione. VITRINEMEDIA si riserva il diritto di interrompere la visualizzazione del proprio software sull'apparecchiatura del cliente fino a quando il Verbale non sarà firmato.

In caso di installazione dei Prodotti da parte di VITRINEMEDIA ITALIA, l'eventuale disdetta dell'appuntamento da parte del cliente meno di 72 ore prima dell'intervento dell'installatore, sarà fatturata al cliente dal 50% al 100% del prezzo corrente dell'installazione, a titolo di caparra penitenziale ex art. 1386 c.c., secondo tabelle tariffarie comunicate al cliente.

I termini di pagamento saranno indicati in fattura. Il mancato pagamento degli importi dovuti, comprensivi di IVA, alle scadenze convenute, costituirà grave inadempimento del cliente che autorizzerà VITRINEMEDIA ITALIA, con il consenso sin d’ora manifestato dal cliente, ad esercitare il recesso dal contratto trattenendo le somme sino a quel momento versate a titolo di caparra e/o acconto, come conseguenza del suddetto inadempimento ed a titolo di risarcimento dei danni. Resta salvo il diritto di VITRINEMEDIA ITALIA di richiedere il pagamento immediato delle fatture rimaste insolute e la facoltà di sospendere o annullare la consegna degli ordini in corso, con trattenimento delle somme fino a quel momento pagate senza che il cliente possa pretendere il rimborso e/o risarcimento dei danni. Resta salvo il diritto di VITRINEMEDIA ITALIA di chiedere il risarcimento del danno ulteriore al cliente, in aggiunta alle somme già trattenute a titolo di caparra confirmatoria.

Qualsiasi ritardo o mancato pagamento, anche parziale, di una fattura per l'installazione di una soluzione di digital signage può comportare l'interruzione della visualizzazione sullo schermo del cliente dopo un semplice avvertimento da parte dell’ufficio amministrativo di Vitrinemedia.

Articolo 3.2 – Abbonamenti al software

A fronte della fornitura da parte di VITRINEMEDIA del Servizio di abbonamento al software, il Cliente si impegna a pagare il canone mensile previsto e convenuto nel contratto. Tale servizio verrà fatturato con cadenza trimestrale ed il relativo costo pagato mediante addebito diretto sul conto corrente del cliente. In caso di rifiuto dell'addebito diretto da parte della sua banca, gli sarà fatturata una commissione di € 17, tasse escluse,.

 

 per ogni rifiuto rilevato. In caso di mancato pagamento da parte del Cliente delle somme dovute a VITRINEMEDIA per tale titolo, quest'ultima si riserva il diritto di sospendere i propri servizi e/o interrompere l'accesso al Software e conseguentemente di interrompere qualsiasi trasmissione dei media sullo schermo o sugli schermi, fatto salvo il suo diritto di risolvere il Contratto. Il canone mensile relativo all’abbonamento al software sarà rivalutato ogni anno in coincidenza con la data di scadenza annuale nella misura del 2,5% del costo dell’abbonamento nell'arco di 12 mesi


Articolo 4. Consegne

I Prodotti saranno consegnati nel luogo designato dal cliente. I tempi di consegna e, ove applicabile, l'implementazione della piattaforma completa (hardware e software) qualora il cliente abbia scelto l'opzione di installazione dei prodotti da parte di VITRINEMEDIA ITALIA, saranno determinati di comune accordo tra quest’ultima ed il cliente, a tal fine si precisa che il servizio di installazione dei prodotti non potrà in nessun caso avere luogo fintanto che i locali del cliente siano in costruzione o in corso di ristrutturazione, ovvero oggetto di opere di ogni genere e comunque privi di connessione ad internet. VITRINEMEDIA ITALIA si adopererà per rispettare le scadenze così stabilite, salvo casi di forza maggiore e così a titolo esemplificativo e non esaustivo per inondazioni, terremoti, scioperi o carenza di scorte dei fornitori di VITRINEMEDIA ITALIA. Il tempo di consegna è dato solo a titolo indicativo e informativo, esso dipende in particolare dalla disponibilità dei corrieri e dall'ordine di arrivo degli ordini. Ritardi nella consegna non possono dar luogo ad alcuna penalità, risarcimento o indennizzo, né giustificare l'eventuale annullamento dell'ordine.

Il passaggio di proprietà dei Prodotti avverrà solo dopo l'integrale pagamento del prezzo da parte del cliente, indipendentemente dalla data di consegna. Quando il trasporto è previsto dall'installatore di VITRINEMEDIA ITALIA, i rischi di perdita o deterioramento dei Prodotti al cliente si trasferiscono al cliente al momento della consegna. Ne consegue che il rischio di smarrimento e deterioramento per caso fortuito dei prodotti resterà a carico del fornitore fino alla consegna al cliente. Successivamente alla consegna e sino al momento del totale pagamento del prezzo, ovvero per l’intera durata del periodo di leasing, il cliente si impegna ad assicurare i prodotti contro il rischio di smarrimento e deterioramento per caso fortuito mediante assicurazione a favore del fornitore. Competerà al cliente, in caso di danneggiamento della merce consegnata o di merce mancante, effettuare tutte le necessarie eccezioni, denunce e contestazioni al vettore. Qualsiasi Prodotto che non sia stato oggetto di contestazione per i suddetti motivi al vettore, mediante lettera raccomandata o posta elettronica certificata con avviso di ricevimento entro tre (3) giorni dal suo ricevimento, di cui dovrà essere inviata contestualmente copia a VITRINEMEDIA ITALIA, s’intenderà accettato dal cliente.


Articolo 5. Licenza per l'uso e la manutenzione

In caso di sottoscrizione di un o più contratti di abbonamento VISIBBLE e servizi software con VITRINEMEDIA ITALIA, il software sarà preconfigurato da VITRINEMEDIA.

Il Fornitore di Servizi, ovvero VITRINEMEDIA o un suo Partner, fornirà un servizio di supporto, consistente nel rispondere alle domande del Cliente in merito all'utilizzo del Software e nel fornire assistenza per la risoluzione delle anomalie riscontrate dal Cliente. Questa assistenza telefonica sarà accessibile al numero di telefono (+33) 01 49 21 00 61 dal lunedì al venerdì (esclusi i giorni festivi) dalle 9:00 alle 18:00, ora di Parigi, o via e-mail all'indirizzo assistenza@vitrinemedia.com.

In caso di malfunzionamento segnalato dal Cliente, il Fornitore di servizi si impegnerà a prendere in carico la richiesta entro 24 ore lavorative, salvo il caso di guasto hardware o d’impossibilità di connessione remota alle apparecchiature installate presso la sede del Cliente, e di risolverla nel più breve tempo possibile. Se il problema non potrà essere risolto immediatamente, il fornitore fornirà una stima del tempo di risoluzione al cliente. In caso di guasto delle apparecchiature vendute e installate dal Fornitore di Servizi, quest'ultimo si occuperà della riparazione o della sostituzione dell'apparecchiatura difettosa, a condizione che sia sempre in garanzia dal suo Produttore. L’assistenza dei prodotti, e più precisamente i monitor LCD di grande formato, verrà effettuata direttamente da LG (il Produttore), mentre il Fornitore di Servizi garantirà il supporto amministrativo. Se l'apparecchiatura non è più in garanzia, un preventivo di riparazione o sostituzione sarà presentato al Cliente dal Fornitore di Servizi. Sono espressamente esclusi dall'ambito di manutenzione ai sensi del presente Contratto:

-La manutenzione di software fornito da terzi o sviluppato dal Cliente stesso e più in generale di qualsiasi software non commercializzato dal Fornitore di servizi

-La gestione dei problemi di trasmissione dei dati tra detto software e il Software del Fornitore di servizi

-La gestione dei problemi di connessione a Internet: la fornitura di una connessione Internet sufficiente è un presupposto contrattuale ed è di esclusiva responsabilità del Cliente

-La manutenzione di apparecchiature non vendute dal Fornitore di servizi o per le quali è scaduta la garanzia del produttore

-Il recupero dei dati persi o alterati, qualunque sia la causa della perdita o dell'alterazione

-La gestione dei problemi connessa alla leggibilità degli schermi.

Aggiornamento del software: il Cliente beneficerà automaticamente delle ultime evoluzioni del software, incluse le funzionalità più recenti. Resta inteso che il presente Contratto non include la fornitura al Cliente di evoluzioni del software derivanti da una modifica della regolamentazione dei display e che richiedono un adattamento del display installato al cliente al momento della consegna.


Articolo 6. Proprietà intellettuale

VITRINEMEDIA sarà l'unico titolare dei diritti di proprietà intellettuale sugli studi, le soluzioni applicative e la documentazione tecnica, sulle fotografie, sui Prodotti, ecc., scritti o elettronici, consegnati al cliente nell'ambito dell'esecuzione del presente contratto. Il cliente non può, salvo espresso e preventivo consenso di VITRINEMEDIA, riprodurli in tutto o in parte, anche a titolo di backup, cercare di conoscerne o possederne la fonte e/o utilizzarli per scopi e prodotti diversi da quelli originariamente previsti.


Articolo 7. Garanzia dei Prodotti a visualizzazione dinamica

I Prodotti beneficiano di una garanzia, la cui durata varia a seconda della tipologia di Prodotto, ovvero dalla data di consegna (tale garanzia non potrà essere fatta valere dal cliente in caso di mancato pagamento integrale del Prodotto) e precisamente:

- 2 anni per Prodotti e accessori “LED”,

- 2 anni per i Prodotti “Light&Play”,

- 3 anni per i prodotti “LCD”,

- 3 anni per i Mini-pc/Player e accessori elettronici

In caso di sottoscrizione di un leasing finanziario o di contratto di noleggio operativo di beni strumentali, le apparecchiature installate saranno garantite per tutta la durata del contratto di noleggio.

La presente garanzia copre la non-conformità dei Prodotti rispetto all'ordine e qualsiasi difetto latente risultante da un difetto di materiale, di progettazione o di fabbricazione che influisca sui Prodotti e li renda inadatti al loro utilizzo. In tale evenienza, VITRINEMEDIA sostituirà o farà riparare i Prodotti o le parti in garanzia.

I Prodotti devono essere controllati dal Cliente al momento della consegna ed ogni reclamo, riserva o contestazione relativa a mancanze e vizi apparenti deve essere formulata alle condizioni di seguito riportate.

In caso di vizi apparenti, le parti difettose saranno sostituite da VITRINEMEDIA, previa verifica dei vizi asseriti. Il cliente dovrà fornire prova circa la sussistenza dei vizi riscontrati, VITRINEMEDIA si riserva di procedere, direttamente o indirettamente, a qualsiasi osservazione e verifica in loco. La denuncia dei vizi esistenti al momento della consegna e manifestati dopo il ricevimento o l'installazione dei Prodotti deve essere effettuata dal cliente entro otto (8) giorni dalla scoperta del difetto.

Il cliente esprime espressamente il proprio consenso, accettando le presenti condizioni generali di vendita, sicché, decorso inutilmente tale termine, non potrà più invocare la non conformità dei Prodotti né opporsi ad essa in via riconvenzionale per difendersi.

In difetto di tali condizioni, la responsabilità di VITRINEMEDIA nei confronti del cliente, per vizio occulto, non può essere rimessa in discussione.

Nell'ambito della garanzia contro i vizi occulti, VITRINEMEDIA sarà esclusivamente responsabile della sostituzione, gratuita, dei Prodotti difettosi, senza che il cliente possa pretendere il risarcimento dei danni, per nessun motivo e causa. VITRINEMEDIA® garantisce i propri Prodotti contro vizi occulti, in conformità con la legge, gli usi e la giurisprudenza, alle seguenti condizioni:

- la garanzia si applica solo ai Prodotti debitamente divenuti di proprietà del cliente;

- si applica solo ai Prodotti commercializzati da VITRINEMEDIA;

- è esclusa nelle condizioni che si presentano al successivo articolo 8.

Il cliente può facoltativamente sottoscrivere un'estensione della garanzia hardware ad eccezione degli alimentatori. Questa estensione di garanzia può essere offerta per un periodo massimo di due anni. La sostituzione di Prodotti o parti difettose non avrà l'effetto di prolungare il periodo di garanzia.


Articolo 8. Condizioni di applicazione della garanzia dei prodotti LED - Esclusioni

Un Prodotto è considerato difettoso quando non si accende più o lampeggia, fatta eccezione (non limitante) per un calo di potenza della luminosità nominale del prodotto completamente nuovo.

VITRINEMEDIA non potrà in alcun modo essere ritenuto responsabile e la garanzia non potrà essere applicata in caso di difetto del Prodotto se questo è il risultato di:

- un uso anomalo del Prodotto,

- l'abbinamento dei Prodotti VITRINEMEDIA con prodotti commercializzati da società terza,

- per esecuzioni di lavori di costruzione o altre opere presso la sede del cliente,

- per mancato rispetto di qualsiasi documentazione o prescrizione d’uso e/o raccomandazione tecnica contenuta nel manuale d’uso (questo elenco non è esaustivo) che può essere consultato sul sito web di VITRINEMEDIA o su qualsiasi altro mezzo indicato da VITRINEMEDIA incluse eventuali prescrizioni contenute nel contratto di vendita,

- una causa esterna come uno shock fisico (con un oggetto, una persona, ecc.), un sovraccarico elettrico o anche una caduta a terra.

Il suddetto elenco deve intendersi meramente esemplificativo e non è esaustivo.


Articolo 9. Responsabilità di VITRINEMEDIA

La responsabilità di VITRINEMEDIA è limitata alla sola fornitura dei Prodotti, per i danni diretti e materiali riferiti ad esso. In nessun caso VITRINEMEDIA potrà essere ritenuta responsabile per danni dovuti all'inadempimento del cliente alle proprie obbligazioni, danni indiretti o consequenziali causati al cliente, danni relativi a ritardata consegna, mancanze o danneggiamenti, danni relativi al mancato rispetto delle esigenze del cliente, errato uso del Prodotto, uso contrario alle normative locali o nazionali che vietano o limitano l'esposizione di luce in vetrina, sulla facciata di un edificio o di un'abitazione, suscettibile di comportare un uso parziale del Prodotto da parte del cliente e/o qualsiasi danno derivante da una causa estranea al controllo di VITRINEMEDIA.


Articolo 10. Obblighi del cliente

Il cliente dichiara di aver preso visione delle caratteristiche tecniche dei Prodotti e delle raccomandazioni per l'uso e di aver effettuato, sotto la propria responsabilità e secondo le proprie esigenze, la propria scelta sui Prodotti. Il cliente è pienamente consapevole dei mezzi che deve mettere in atto per il corretto funzionamento del proprio sistema informatico, elettrico e di resistenza meccanica (pavimenti e soffitti). Inoltre, il cliente si impegna a mantenere la più assoluta segretezza sulle modalità e metodi utilizzati da VITRINEMEDIA e di cui possa essere venuto a conoscenza. Il cliente, con l’accettazione delle presenti condizioni generali di vendita, s’impegna anche a stipulare una propria polizza assicurativa che include la totalità dell’installazione al fine di coprire tutti i rischi che possano insorgere nel tempo per l’uso dei Prodotti e delle proprie attrezzature.


Articolo 11. Apposizione del logo VITRINEMEDIA sulla vetrina del cliente - Diritti di immagine - Riferimento commerciale

Il cliente accetta senza riserve di vedere il logo VITRINEMEDIA apposto su display luminosi e non luminosi, schermi LCD e presentazione digitale degli incarichi.

Il cliente, accettando le presenti condizioni generali di vendita e salvo esplicita richiesta di esclusione, autorizza espressamente VITRINEMEDIA a sfruttare e utilizzare fotografie della propria vetrina interna ed esterna, dopo l'installazione dei Prodotti, nonché il suo nome, denominazione commerciale e logo, direttamente in tutte le forme e tutti i mezzi ad oggi conosciuti e sconosciuti senza alcun limite di tempo (stampa, brochure, display, internet, ecc.) per la promozione delle proprie attività. Il cliente riconosce di essere pienamente soddisfatto dei propri diritti e rinuncia a pretendere qualsiasi compenso di sorta per lo sfruttamento dei diritti di cui al presente paragrafo.


Articolo 12. Riserva di proprietà

Il passaggio di proprietà dei Prodotti è subordinato al completo pagamento del prezzo degli stessi da parte del Cliente, in via principale e accessoria. Qualsiasi clausola contraria, in particolare inserita nelle condizioni generali di acquisto, dovrà considerarsi non apposta se non previamente accettata da VITRINEMEDIA.

Vitrinemedia si riserva la proprietà dei Prodotti non interamente pagati, anche se già in possesso del cliente, con facoltà di riprenderli o reclamarli a titolo di risarcimento danni a fronte del mancato saldo di fatture insolute, fermo restando il suo diritto di annullare e/o sospendere le vendite in corso. VITRINEMEDIA potrà, inoltre, richiedere, in caso di mancato pagamento di fattura alla scadenza, l'annullamento e conseguente risoluzione del sottostante contratto di vendita previo invio di semplice diffida. Allo stesso modo VITRINEMEDIA potrà unilateralmente, previa diffida, redigere o far redigere un inventario dei propri Prodotti in possesso del cliente, il quale si impegna, sin da ora, a consentire il libero accesso ai propri negozi o altri luoghi ove sono presenti i Prodotti, per il suddetto scopo. In caso di sottoposizione del cliente a procedura fallimentare e/o concorsuale, ovvero a liquidazione della società e/o della merce, gli ordini in corso verranno automaticamente annullati e VITRINEMEDIA si riserva il diritto di reclamare i Prodotti in giacenza, il che non esonera il cliente dai rischi conseguenti all’avvenuta consegna del prodotto per perimento e/o danneggiamento degli stessi successivo alla consegna stessa. Al momento della consegna, l'acquirente sarà depositario e custode dei Prodotti. In caso di mancato pagamento e a meno che non preferisca richiedere l'integrale esecuzione della vendita e del contratto, VITRINEMEDIA si riserva il diritto di interrompere e risolvere la vendita, previa diffida, e di reclamare i Prodotti consegnati, restando a carico del cliente le spese di restituzione, mentre i pagamenti sino a quel momento effettuati resteranno definitivamente trattenuti da VITRINEMEDIA a titolo di risarcimento dei danni patiti.


Articolo 13. Nullità parziale – tolleranze

Se una o più disposizioni delle presenti condizioni generali di vendita saranno ritenute nulle o dichiarate come tali in applicazione di una legge, di un regolamento o a seguito di una decisione definitiva di un tribunale competente, le altre disposizioni manterranno tutta la loro forza e portata. Nessuna tolleranza, inazione o inerzia di VITRINEMEDIA può essere interpretata come una rinuncia ai suoi diritti ai sensi delle presenti condizioni generali di vendita.


Articolo 14. Fattura elettronica

Con l’accettazione delle presenti condizioni generali di vendita esprimo il consenso all’invio delle fatture in formato digitale, agli indirizzi di posta elettronica da me indicati, obbligandomi a stamparle su supporto cartaceo per conservarli come originali delle fatture medesime.


Articolo 15. Condizioni Generali di Vendita - Clienti professionali

Il Cliente dichiara di agire nell’esercizio di attività imprenditoriale o professionale e che il rapporto commerciale costituito con la società VITRINIMEDIA è regolato dalle Condizioni Generali di Vendita reperibili sul sito internet https://www.vitrinemedia.com/it/it, a lui note ed accettate in quanto costituiscono parte integrante di ciascun contratto di vendita di prodotti e di servizi forniti ai clienti professionali, fatte salve eventuali modifiche ed integrazioni che s’intendono validamente notificate, acquistando efficacia immediata, dal giorno della pubblicazione sul medesimo sito internet.


Articolo 16. Controversie – Foro competente

Per le controversie che dovessero insorgere in merito all’esecuzione del contratto di vendita regolato dalle presenti Condizioni Generali di Vendita, all’interpretazione delle stesse e ad ogni controversia inerente al rapporto contrattuale sarà competente il Foro di Roma con esclusione di qualsiasi altro foro concorrente.